menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicenza, ladri acrobati: si calano dal ponte degli Angeli per rubare

Per compiere un furto all'interno di un negozio di Levà degli Angeli una banda di ladri ha dovuto calarsi dal ponte ed arrampicarsi per cinque metri

L'unica entrata utilizzabile dai ladri per entrare nel negozio era la finestra del bagno, poco importa che  l'apertura si trovi affacciata alle acque del Bachiglione. I malviventi si sono calati dal ponte degli Angeli e sono riusciti ad entrare

Il furto è avvenuto nella notte tra giovedì e venerdi, ai danni dell'esercizio commerciale "Magnabosco Idraulica" che si trova in Levà degli Angeli. Prima di chiudere, il titolare aveva lasciato aperta la finestra del bagno che si trova sul retro del negozio. Un'occasione che i banditi non si sono lasciati sfuggire, nonostante le indubbie difficoltà a cui sono andati i contro per  raggiungerla.  Second una prima ricostruzione i malfattori hanno, infatti, utilizzato una scala per raggiungere la riva del Bacchigione scendendo dal ponte, per poi entre nel negozio ed agire indisturbati.

Il mattino seguente, al mneto dell'apertura, mancavano all'appello  un computer e una macchina fotografica, olte al fondo cassa, per un bottino complessivo che si stima attorno ai 1500 euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amici 2021, ecco i nomi dei finalisti: le anticipazioni

Ristrutturare

Tutte le informazioni sul Superbonus 110% infissi e finestre

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento