rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / piazza dei signori

Vicenza, la torre Bissara si muove, necessaria la messa in sicurezza

La torre è fuori piombo e in continuo movimento per questo saranno necessari alcuni lavori di messa in sicurezza. Problemi anche il campanile della chiesa di San Giuliano. Nessun rischio di crollo

"Guarda come dondolo" cantava Edoardo Vianello nel 1962, se parlasse potrebbe dire la stessa cosa anche la torre Bissara in piazza dei Signori. Il campanile, oltre ad essere inclinato e fuori piombo, si muove. Come riportato nella versione cartacea de il Giornale di Vicenza, sebbene non ci siano rischi di crolli, per la messa in sicurezza della storica struttura saranno necessari alcuni lavori. Un discorso analogo vale per il campanile di San Giuliano in corso Padova che negli ultimi mesi ha perso parti di intonaco. La messa in sicurezza delle due strutture è stata votata dalla giunta lunedì mattina. 

Complicati gli interventi alla torre Bissara, impossibile, infatti, raggiungere la cima situata a 82 metri di altezza a causa delle condizioni dei parapetti all'oggi considerati pericolanti. Per conoscere esattamente gli spostamenti della torre servirebbe l'installazione di un pendolo, arrivare sul tetto, dunque, è necessario. Pronta la soluzione: la ditta modenese che eseguirà i lavori, fisserà una corda lungo i parapetti per poi provvedere all'installazione del pendolo, il costo dell'operazione 35 mila euro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, la torre Bissara si muove, necessaria la messa in sicurezza

VicenzaToday è in caricamento