Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Vicenza, furto in villa: è stato l'amico del figlio

Trovato il presunto responsabile di un furto di gioielli commesso in una villa a Monte Berico tre anni fa per un valore di 80 mila euro

L'amico del figlio, il classico bravo ragazzo. Secondo l'inchiesta della Procura di Vicenza sembra sia stato un giovane insospettabile a far sparire braccialetti, anelli, collane e orologi da una villa vicino a Monte Berico per un bottino da 80 mila euro. Il giovane è stato scoperto quando ha cercato di vendere degli anelli in un Compro oro in città a tre anni di distanza dai furti.

I Carabinieri lo hanno subito interrogato e, secondo quanto riferisce Il Giornale di Vicenza, il giovane avrebbe ammesso di aver portato via i gioielli dalla camera della mamma del suo migliore amico. La procura dei minorenni di Venezia ha riaperto il caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, furto in villa: è stato l'amico del figlio

VicenzaToday è in caricamento