rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca

Vicenza, l'allarme dell'Enpa: abbandonati in strada oltre mille gatti all'anno

Aumenta il fenomeno del randagismo in città, l'allarme è stato lanciato dall'Amministrazione Comunale, L'Enpa e L'Ulss. I cani sono in netta diminuzione, ma sono oltre mille i gatti lasciati in strada

E' allarme gatti randagi in città. Comune, Enpa e Ulss lanciano l'allarme, lo scorso anno sono stati raccolti dalla strada 1200 felini e oggi non ci sono più spazi a disposizione per accudire gli animali in attesa di un'adozione. 

Il problema è stato toccato durante il lancio dell'annuale campagna anti-abbandono, promossa dall'Enapa. Il fenomeno, però, non è iù una particolarità estiva. Se l'abbandono dei cani a Vicenza è in diminuzione, per i gatti, ma anche per altri animai come i conigli di parco Querini, i numeri continuano a crescere. 

Per i felini il problema arriva nei periodi delle nuove  nascite. Ad ogni nuova cucciolata nata per strada, i volontari dell'Enpa tentano di trovare una famiglia adottiva, ma in assenza di un equivalente del canile, per molti felini l'unica alternativa resta il randagismo. I dati dell'associazione sono chiari: a Vicenza ci sono 250 colonie con un numero di esemplari che varia da due a 30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, l'allarme dell'Enpa: abbandonati in strada oltre mille gatti all'anno

VicenzaToday è in caricamento