rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Contrà Santa Caterina

Vicenza, in bici spaccata in pieno giorno: arrestati due clandestini

Due giovani di origini pakistane, U.Z., 24 anni, e C.W., 25, alle 14.30 di domenica hanno spaccato la vetrina della merceria in contrà Santa Caterina ed hanno portato via capi di abbigliamento per 300 euro. Sono stati subito acciuffati

Spaccata in pieno pomeriggio in contrà Santa Caterina, domenica 1° maggio.

Non si sa come speravano di farla franca i due giovani clandestini pakistani che hanno sfondato la vetrina della merceria al civico 26 per sottrarre alcuni capi di abbigliamento ed allontanarsi in bicicletta. Il rumore ha destato l'attenzione di un testimone che ha chiamato il 113, fornendo un preciso identikit della coppia, fermata poco dopo dalle Volanti in viale Risorgimento con la refurtiva nello zaino.

U.Z., 24 anni, e S.A., 25, sono stati arrestati e per loro è in arrivo il decreto di espulsione. Entrambi avevano fatto richiesta per lo status di rifugiato ed era stato loro rifiutato. 


Spaccata in Santa Caterina (foto polizia di Stato)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, in bici spaccata in pieno giorno: arrestati due clandestini

VicenzaToday è in caricamento