rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca parco retrone

Vicenza, in 10 mila al festival dei colori, il Ferrock lascia il segno

Il parco Retrone preso d'assalto da migliaia di giovani giunti da tutta la provincia. Tutti pazzi per le polveri colorate dell'Holi-festival

Oltre 10 mila persone hanno partecipato alla tappa vicentina di Holi- Festival del colore che si è tenuta domenica al parco Retrone. 

Grande soddisfazione per gli organizzatori del Ferrock che per l'edizione numero di 18 si sono regalati una serata storica dal punto di vista della partecipazione. Dalle 5 alle 24 sotto il palco allestito nel parco dei Ferrovieri il lancio delle polveri colorate è stato quasi continuo. Impossibile non lasciarsi cotagiare dall'allegria. "Siamo qua dalle 5.30-Raccontano due studentesse in vacanza completamente coperte dalle polveri- lanciarsi il colore addosso è divertente, e poi c'è la musica ed è stranssimo per un attivo vedi solo nuvole rosse, viola, arancioni o verdi". 

Il meccanismo è semplice quanto è suggestivo il colpo d'occhio: ogni 20 minuti circa un dj dal palco richiama l'attenzione del pubblico che dopo un conto alla rovescia lancia in aria alcune polveri colorate, dando via alla magia.

IL VIDEO DEL LANCIO DEI COLORI

"Le polveri colorano ma sono completamente naturali e vanno via dai vestiti- spiega Amedeo, un veterano delle festa- Dopo Padova ci ho messo un paio di lavaggi ma le magliette sono venute pulite". 

Le bustine contenti le polveri colorate costavano 3 euro l'una (durano un paio di lanci), ne sono state vendute a migliaia. "Questa festa funziona bene anche perchè costa poco a chi vi partecipa- spiega Fabio Lazzari, uno dei due ideatori dell'Holi- In India, da dove abbiamo preso l'idea, è una tradizione ben conosciuta, ma in Italia è una novità. Fuori dal Veneto prima di noi alcuni locali avevano oraganizzatto qualcosa di simile, ma sempre al chiuso e con costi elevati. Noi guadagnamo solo dalla vendita dei gadget e delle polveri, ci piace che le cose restino semplici e siano accessibili a tutti". 

Non si son fatti riconoscere, se c'erano, i due ragazzi divenuti famosi per il loro bacio durante la manifestazione di Padova

la manifestazione è stata un successo di pubblico ma ha anche attirato una banda di scippatori armati di spray urticante: 5 le vittime.

 

festival dei colori

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, in 10 mila al festival dei colori, il Ferrock lascia il segno

VicenzaToday è in caricamento