Gira nudo per l'hotel bussando alle porte: "Mi hanno rubato 200mila euro"

I poliziotti hanno trovato l'uomo lungo i corridoi dell'albergo coperto solo da un'asciugami. L'unica spiegazione che ha saputo dare è stata quella di essere stato derubato da una prostituta una settimana prima

Mente annebbiata per essere stato derubato di una grossa somma di denaro o semplicemente un'alterazione delle proprie condizioni psicofische? Il protagonista del bizzarro episodio di domenica notte in un hotel in zona Vicenza Ovest non ha saputo dare spiegazioni alla polizia del perché si aggirava nudo tra i corridoi della struttura bussando alle porte delle altre camere. 

Una pattuglia delle volanti è arrivata nella struttura alberghiera dopo la chiamata del direttore dell'albergo che ha riferito di un individuo che girava nudo per i corridoi bussando alle porte delle camere degli altri clineti.

Quando gli agenti lo hanno trovato l'uomo aveva solo un asciugamo addosso e l'unica spiegazione che ha fornito è stata quella di aver subito, la settimana prima, il furto di una valigetta contenente 200mila euro da parte di una prostituta. La denuncia, però, non risulta essere mai stata fatta. Vero o no, la cosa si è risolta con l'allontamento del "nudista" dall'hotel  da parte del direttore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • L'Emisfero apre i battenti alle Cattane, Cestaro: «Il nostro primo pensiero è stato ai dipendenti»

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento