rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico / Corso Antonio Fogazzaro

Vicenza, furto ai Carmini: via particole e arredi sacri per migliaia di euro

I ladri hanno visitato la chiesa dei Carmini di Vicenza. Ad accorgersi del furto due suore che hanno trovato un armadio aperto: presi anche due pissidi in oro, al loro interno ancora delle ostie

Nessuno scrupolo nemmeno davanti all'altare: lunedì i ladri hanno visitato la chiesa dei Carmini in centro a Vicenza.

A dare l'allarme sono state due suore che alle 19.15, insospettite da una porta insolitamente aperta, si sono accorte del furto. Da un armadio all'interno di una stanza adiacente alla chiesa erano spariti due pissidi in oro, alcune ampolle in argento contenente olio consacrato, e un mazzo di chiavi dell'oratorio. Il valore della refurtiva non è ancora stato calcolato esattamente, occorrerà attendere la denuncia formale, ma supera sicuramente il migliaio di euro.

All'interno dei pissidi rubati c'erano ancora delle particole, anche per questo al momento nessuna pista è esclusa: dietro al furto potrebbero esserci ragioni diverse dalla semplice ricettazione degli oggetti preziosi.  Un ruolo chiave nelle indagini potrebbero averlo le immagini delle telecamere di sicurezza della chiesa. I video sono al vaglio della polizia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, furto ai Carmini: via particole e arredi sacri per migliaia di euro

VicenzaToday è in caricamento