rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Via Vecchia Ferriera

Vicenza, fidanzatini investiti fuori dalla discoteca: il conducente era ubriaco

Grave incidente sabato notte in via Vecchia Ferriera, una coppia di giovani è stata investita da un'auto. Il conducente dell'auto era ubriaco. Lei è salva, lui è in rianimazione

La serata in discoteca è finita nel peggiore dei modi per una coppia di giovani vicentini. Erano le 5 di domenica mattina, i due fidanzatini, 19 anni lui e 21 lei, erano appena uscita dal Totem, in via Vecchia Ferriera, quando sono stati investi da un'auto. Entrambi provengono da fuori provincia, il ragazzo è infatti di Rovigo mentre la giovane di Ferrara. Sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari del Suem. Ad avere la peggio il ragazzo, ricoverato al San Bortolo in rianimazione, la giovane sarebbe invece fuori pericolo anche se ha un femore fratturato. Secondo una prima ricostruzione, il conducente, 25 anni, dell'auto è risultato positivo ai test per droga e alcol. 

Aggiornamento, 

Da quanto emerso dalle indagini dei carabinieri, dopo l'investimento il conducente della vettura, una Seat Ibiza, si è dato alla fuga, senza soccorrere le sue vittime. Il suo tentivo di far perdere le tracce, però, è durato poco.  Dopo qualche chilometro è infatti andato a sbattere con contro un guardrail della rotatoria all'incrocio tra via san Lazzaro e via Fermi.  Il 25enne, A.L.vicentino, è stato denunciato per “lesioni colpose aggravate, guida in stato di ebbrezza alcolica ed omissione di soccorso”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, fidanzatini investiti fuori dalla discoteca: il conducente era ubriaco

VicenzaToday è in caricamento