rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca

Feralpisalò-Vicenza: agguato a un pullman biancorosso dopo la partita

L'aggressione da parte di ultras non ancora identificati è avvenuta sulla via del ritorno dei vicentini, a circa 10 chilometri dallo stadio. Sospetti sulla mano della tifoseria estrema bresciana

Un vero e proprio agguato da parte di una decina di persone ancora non identificate a un pullman dei 550 vicentini in trasferta di ritorno a casa dopo la partita  contro il Feralpisalò. 

L'aggressione è avvenuta dopo le 19 a circa una decina di chilometri dallo stadio. Secondo le prime ricostruzioni delle persone si sono avvicinate al mezzo con mazze e sassi e una di loro ha colpito il finestrino del mezzo con un bastone mandandolo in frantumi. Il gruppo si è poi dato alla fuga. 

Il pullman si è fermato subito dopo il fatto. ed è stato raggiunto dalle forze dell'ordini che hanno subito iniziato le indagini per risalire agli autori del gesto. Autori ancora sconosciuti anche se presumibilmente l'attacco potrebbe ricondursi alla tifoseria estrema bresciana. Nessun ferito tra i tifosi biancorossi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feralpisalò-Vicenza: agguato a un pullman biancorosso dopo la partita

VicenzaToday è in caricamento