menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicenza: "femme fatale" messa in fuga da un 80enne

un anziano signore ha messo in fuga una ladra che ha provato a derubarlo memorizzando anche parte del numero di taga dell'auto usata per la fuga. La donna aveva provato a sedurlo con complimenti e carezze

La malintenzionata voleva andare a colpo sicuro scegliendo un anziano facile da attirare e derubare, ma ha valutato male la prontezza di riflessi della sua vittima.

Protagonista della vicenda un 80enne residente nella zona di Santa Bertilla avvicinato poco dop mezzogiorno di venerdì vicino ad una banca del quartiere. Una carezza e qualche sorriso ammagliatore, la donna, giovane e di bella presenza, puntava a portafogli ed orologio. Ma l'anziano si è subito reso conto delle avances ingiustificate e ha chiamato aiuto, mettendo in fuga la malintenzionata. Fallito il colpo, la donna è subito  salita in auto una Citroen C2 per darsi alla fuga. Come riportato da il Giornale di Vicenza,  il tentativo di far perdere le sue tracce potrebbe non andare a buon fine, la vittima ha infatti avuto la prontezza di memorizzare alcune cifre della targa della macchina utilizzata dalla ladra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Tutte le informazioni sul Superbonus 110% infissi e finestre

Ristrutturare

Ristrutturare risparmiando il 90%: come ottenere il bonus facciata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento