menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicenza, giallo sul “buco” nel muro: passano da una ditta per entrare nell'altra

Mistero sull'effrazione nella notte tra domenica e lunedì. Degli sconosciuti sono entrati in un'azienda di pulizie industriali per forare il muro del deposito di una ditta di pellami. Ancora sconosciuta l'entità dell'eventuale furto

Un’azione ben studiata sulla quale stanno ancora indagando gli uomini della Questura. Lunedì mattina i dipendenti di una ditta di pulizie industriali, in viale dell’Industria, hanno aperto il portone d’ingresso e hanno trovato un veicolo con tutti gli attrezzi a terra.

Sul muro, che funge da divisorio al magazzino di una ditta di pelletterie adiacente, c’era invece un grande foro praticato nottetempo da sconosciuti che sono entrati all'interno della ditta. 

Secondo la ricostruzione della polizia, intervenuta sul posto, il furgone è servito per far luce mentre la “banda del buco” praticava il foro per entrare dall’altra parte.

L’azienda di pellami, lunedì nel pomeriggio, non era ancora in grado di dire se e quanti capi di pelle sono stati sottratti dal magazzino. Rimane il giallo di una effrazione comunque ben congegnata, dato che nemmeno i sistemi di allarme di entrambe le ditte sono scattati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ci sarà una super luna rosa ad aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento