Corso Fogazzaro riapre alle auto, Giovine: «Cominciamo con una sperimentazione»

L'assessore alle attività produttive ha annunciato che dopo le feste il lato nord del cardo maximus che da Corso Palladio va ai carmini

Corso Fogazzaro

L'amministrazione l'aveva annunciato in campagna elettorale e presto il provvedimento diventerà realtà. Corso Fogazzaro, via a traffico limitato da quattro anni, riaprirà al traffico veicolare. A renderlo noto, per conto del governo cittadino, l'assessore alle attività produttive Silvio Giovine: «È allo studio una sperimentazione che durerà circa sei mesi, si parte da dopo le feste». 

Tra circa un mese, quindi nel tratto nord della centralissima via, indicato da molti come "cardo maximus" della Vicenza Romana e che collega corso Palladio con i Carmini, potranno circolare le auto. Lo sblocco interesserà il tratto compreso tra l'imbocco di contra' Busato fino a contra' Cantarane 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento