rotate-mobile
Cronaca

Vicenza, controlli a tappeto di vigili: trovata marijuana al Park Verdi

Sequestri di droga e interventi contro l’ubriachezza molesta. Maxi azione dei vigili in tutta la città

Giornata movimentata per la polizia locale, quella di martedì, intervenuta con una serie di azioni antidegrado. Nel pomeriggio le pattuglie dei vigili hanno effettuato un controllo ad un gruppo di persone di nazionalità nigeriana nei pressi del Park Verdi che all'arrivo degli agenti si è disperso rapidamente. Per terra, il personale ha trovato 17,60 grammi di marijuana come confermato dalle analisi svolte presso la locale questura.

Poco dopo, verso le 17.30, in Viale Milano è stato fermato e sanzionato per due violazioni da 50 euro l'una al regolamento di Polizia Urbana, il cittadino romeno P.M.N. di 33 anni, senza fissa dimora in Italia, perché attraverso il sistema di videosorveglianza era stato visto poco prima bere una bevanda alcolica e successivamente orinare vicino ad un albero in Campo Marzo, lato parco giochi, per poi allontanarsi in direzione viale Milano.

Infine, alle 18.30 veniva segnalato da parte di alcuni residenti di Via Medici la presenza di un nutrito numero di persone extracomunitarie mentre facevano pipì nel parco. Sul posto sono arrivate 3 pattuglie dei vigili che hanno identificato 6 persone: A.W di 25 anni, O.S. di 22 anni, O.B.di 25 anni A.H. di 31 anni S.E.U. di 27 anni ospitati in alcune strutture cittadine e E.C. di 23 anni residente in provincia. Tutti i fermati, di origine Nigeriana che all'arrivo delle auto stavano bevendo delle birre, sono stati sanzionati per il consumo di bevande alcoliche. Inoltre O.B. è stato sanzionato ai sensi dell'art.688 c.p. per ubriachezza molesta.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, controlli a tappeto di vigili: trovata marijuana al Park Verdi

VicenzaToday è in caricamento