menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicenza, attestato a 103 richiedenti asilo: "Volontariato per la città"

È il quarto gruppo di stranieri che ha lavorato gratis in servizi di pulizia e manutenzione. Il riconoscimento del Comune

Venerdì mattina 103 richiedenti silo hanno ricevuto gli attestati dell'amministrazione comunale a conclusione del quarto turno di attività volontaria gratuita a servizio della città.

Nella sede di Aim l’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti e l'amministratore unico di AIM Ambiente Maria Menin hanno consegnato il riconoscimento ai giovani che hanno garantito una frequenza superiore al 70% delle ore previste, ringraziandoli per il lavoro prestato.

I 103 ragazzi, ospitati da 10 cooperative, da giugno a ottobre di quest'anno hanno svolto attività di spazzamento delle strade e delle aree verdi, oltre che lavori di piccola manutenzione dei parchi pubblici dopo aver seguito una formazione a cura di personale di AIM Ambiente e AIM Amcps che li ha seguiti durante le attività, fornendo loro gli strumenti di lavoro.

Nelle scorse settimane è partito il quinto turno di volontariato, formato da circa ottanta persone. L'iniziativa, infatti, continua a risultare particolarmente apprezzata sia dai cittadini sia dagli stessi giovani stranieri, che si sentono utili alla comunità che li ospita in attesa dello status di rifugiato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento