menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicenza, il Comune cerca alloggi per 2 milioni e 600mila euro

L'amministrazione comunale intende acquistarne 15-20 entro il 2018 da destinare all'edilizia residenziale pubblica

Il settore patrimonio, espropri e servizi abitativi ha pubblicato l’avviso per l’acquisto di alloggi liberi da persone o cose e privi da vincoli contrattuali ubicati nel Comune di Vicenza, già realizzati o abitabili al massimo entro tre mesi dalla pubblicazione dell’avviso stesso.

Il contenuto dell’avviso è stato illustrato mercoledì in sala degli Stucchi dall’assessore alla comunità e alle famiglie Isabella Sala: "Avviamo con soddisfazione un programma triennale di acquisto alloggi che, senza consumo di suolo, mira ad accrescere in quantità e qualità il patrimonio comunale sia come edilizia residenziale pubblica sia per situazioni di temporaneo disagio abitativo. Privilegiamo nell'avviso soluzioni abitative di recente costruzione che abbiano criteri di efficienza energetica, con costi condominiali e gestionali contenuti affinché le famiglie che hanno entrate reddituali ridotte possano attuare processi di contenimento delle spese ed essere il più possibile autonome". 

"È un'operazione importante in un periodo di difficoltà nel reperire risorse finanziarie; attraverso una gestione oculata dei fondi destinati all'Erp vogliamo dare risposta ad un crescente bisogno abitativo” – sostiene l’assessore alle risorse economiche Michela Cavalieri.

Con l’avviso il Comune intende acquistare 15 – 20 alloggi circa entro il 2018, per una spesa di 2 milioni 600 mila euro, da destinare all’edilizia residenziale pubblica (al patrimonio dell’Erp di Ater con assegnazione tramite specifico bando e all’agenzia comunale per la locazione, destinati tramite specifici progetti sociali dedicati ai casi di disagio abitativo).

Altri 30 alloggi verranno acquistati nel 2019 per un valore di 4 milioni 400 mila euro. La spesa complessiva sarà pertanto di 7 milioni di euro con cui si andrà ad incrementare il patrimonio comunale di 50 alloggi di edilizia residenziale pubblica: metà degli alloggi verranno destinati all’Erp e metà all’agenzia comunale per la locazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Madame, la giovane di Creazzo stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento