rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca

Chiude la ex fuori dal balcone e poi ferisce i poliziotti: arrestato 27enne

Una coppia ormai finita e un uomo che non accettava la separazione. La donna, bloccata dal compagno, ha chiamato la volante. Gli agenti hanno cercato di calmare l’uomo che ha dato in escandescenze ferendo gli agenti 

Scene di follia in strada Pasubio mercoledì sera poco prima delle 21:30. Gli agenti della squadra volante hanno arrestato Charles Ikenna Offori, nigeriano del 91, compagno di una vicentina 26enne con la quale ha avuto due figlie.

Verso le 21:25 la convivente si trovava nell’abitazione del compagno per andare a prendere degli effetti personali dopo essersi trasferita a casa della madre in seguito al rapporto di coppia ormai deteriorato a causa del compartamento violento di lui. Nell'appartamento scoppia però un diverbio e l'uomo chiude la ex in un poggiolo esterno impedendole di uscire. La donna, dopo aver provato inutilmente di chiedere al nigeriano di rientrare in casa, ha chiamato il 113.

La donna, quando è arrivata la pattuglia, ha lanciato le chiavi di casa agli agenti che sono entrati nell'appartamento trovando il 27enne intento a fare le pulizie di casa come se niente fosse successo. Una volta liberat la signora, che nel frattempo è stata raggiunta dalla madre, i poliziotti si sono trovati costretti ad agire contro l'uomo che nel frattempo ha dato in escandescenze.

Dopo aver gettato delle fioriere giù dal balcone nel tentativo di colpire la ex, che nel frattempo era scesa in strada, l'uomo ha scavalcato il poggiolo facendo finta di gettarsi e sferrando calci e pugni agli agenti che alla fine sono stati costretti a usure lo spray al peperoncino per ricondurlo alla ragione. L'uomo è finito quindi in manette con l'accusa ci resistenza a pubblico ufficiale e minacce gravi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude la ex fuori dal balcone e poi ferisce i poliziotti: arrestato 27enne

VicenzaToday è in caricamento