rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca

Vicenza-Cesena, super controlli al Menti: "Arrivate con largo anticipo"

Gli stadi sono uno degli obiettivi dei terroristi che, a Parigi, hanno cercato di entrare allo Stade de France. Saltate Belgio-Spagna e Germania-Olanda per paura di attentati, sabato al Menti i controlli saranno straordinari

Arrivare allo stadio con largo anticipo. E' questo il consiglio che arriva da viale Mazzini per i tifosi biancorossi che si recheranno sabato al Menti per assistere a Vicenza-Cesena

A Parigi, tre terroristi hanno cercato di entrare in un gremitissimo Stade de France, fallendo nell'intento, e si sono fatti esplodere. Due partite amichevoli, Belgio-Spagna e Germania-Olanda, sono state annullate per motivi di sicurezza e in tutti gli stadi d'Europa sarà necessario intensificare i controlli, prima, durante e dopo gli eventi sportivi. 


Non farà eccezione il Menti, dove sabato alle 15 è in programma la partita tra i biancorossi e il Cesena. I tifosi sanno bene che l'afflusso allo stadio non è normalmente veloce, tra pre filtraggio e tornelli, e l'attesa per entrare si allungherà ulteriormente. La questura, quindi, suggerisce di arrivare presto, se si vuole assistere all'evento dal fischio d'inizio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza-Cesena, super controlli al Menti: "Arrivate con largo anticipo"

VicenzaToday è in caricamento