Aggredito in centro con lo spray urticante: rapinatori in fuga

La vittima è un 21enne bangladese, che, alle 2 e 40 di venerdì notte, stava facendo rientro a casa

I carabinieri della Stazione di Altavilla Vicentina, alle ore 2 e 40 del 10 novembre, sono intervenuti in piazza Garibaldi del capoluogo, in quanto, poco prima, al 112 era pervenuta una richiesta di intervento da parte di un giovane a seguito di un tentativo di furto nei suoi confronti.

Sul posto i militari dell’Arma raccoglievano la prima denuncia della parte lesa, un 21enne del Bangladesh residente in città, il quale riferiva che mentre a piedi stava facendo rientro a casa, al termine del lavoro in un locale del centro storico, veniva avvicinato da due individui presumibilmente extracomunitari di origine magrebina, che dopo avergli spruzzato al volto uno spray urticante tentavano di sottrargli il portafogli ed il telefono cellulare. Il provvidenziale intervento di un suo conoscente, faceva desistere i due che si dileguavano per le vie del centro storico.

La parte lesa, a scopo precauzionale, si recava poi al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Bortolo per gli accertamenti in merito alla reazione causata dallo spray. Indagini a cura del Nucleo Operativo e della Stazione di Altavilla Vicentina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento