rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca

"Bentornata primavera!", domenica 18 marzo blocco totale della circolazione

Il divieto scatterà alle 9 e terminerà alle 18 nella stessa area già interessata nei giorni feriali dal blocco dei mezzi più inquinanti, vale a dire nel centro storico e nella maggior parte dei quartieri di San Pio X, San Francesco, Laghetto, Villaggio del Sole, Stanga, e San Lazzaro

In centro storico

Campo Marzo, da viale Roma, alle 10 prenderà il via la 18^ edizione della "StrAVicenza”, gara agonistica (percorso 10 chilometri) e marcia non competitiva (percorsi 2,5 e 10 chilometri). L'evento è a cura di Atletica Vicentina in collaborazione con l'assessorato alla formazione. Informazioni: www.stravicenza.it.

Nel piazzale Alcide de Gasperi, dalle 9 alle 19, si terrà il Circo delle Pulci, evento-mercato hand made. Stand con abiti in tessuto naturali ed ecologici o di riciclo,  cornici e quadri su tela, legno, vetro, accessori pelle lavorata a mano, lampade e oggetti create con il riciclo del legno, bambole e pupazzi in stoffa, cuscini riscaldabili con noccioli di ciliegia e miglio, gioielli. L'evento è a cura dell'associazione culturale Pandora.

Dalle 11 alle 12 e dalle 16 alle 17 saranno proposte esibizioni di arti marziali della scuola SKS di Karate del maestro Omar Pellizzari. Stand informativo nella piazza.

Dalle 8.30 alle 19, sarà presente un gazebo informativo di AViLL-AIL Vicenza (Associazione Vicentina per le Leucemie e i Linfomi) con distribuzione di uova di pasqua per raccolta fondi.

In piazza Castello, dalle 9 alle 18, ci saranno spazi espositivi di biciclette (anche a pedalata assistita), gazebo associativi informativi e servizi correlati, in collaborazione con Tuttinbici/FIAB Vicenza, Velocity, Girolibero, Askollstore, El Bike, Bike Garage, E-Tech. Sarà possibile chiedere informazioni sul contributo comunale per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita (link: https://goo.gl/Z4W1BP). Sarà presente, inoltre, uno dei nuovi autobus di Svt.

Palazzo Trissino dalle 9 alle 12, sarà possibile partecipare all'iniziativa “Porte aperte a Palazzo Trissino. Storie vicentine”, visita guidata gratuita ad alcuni spazi della sede comunale: cortile di Palazzo Trissino, sala degli Stucchi, sala della Giunta comunale, sala “del caminetto”, sala del consiglio comunale "sala Bernarda" e Loggia del Capitaniato. Saranno organizzati 4 gruppi, composti da 20 persone massimo, alle 9, alle 10 e alle 11. La partecipazione è gratuita ma si consiglia la prenotazione tel. 0444.221327 (ufficio di Presidenza del consiglio comunale) dal lunedì al venerdì, ore 9-13. Le visite saranno guidate dal presidente del consiglio comunale Federico Formisano, dai consiglieri comunali Raffaele Colombara e Fioravante Rossi e dal signor Luciano Parolin. Ritrovo: ingresso in contra' Cavour; arrivo: Loggia del Capitaniato. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con associazione Vivi Vicenza e gruppo La Rua.

In piazza dei Signori dalle 14 alle 17 sarà presente un Ludobus con giochi e laboratori di manualità, animazione di strada e truccabimbi per bambini e famiglie. A cura di Arciragazzi Vicenza.

Dalle 14 alle 18 saranno possibile partecipare a laboratori di educazione ambientale sull’acqua per  bambini. Sarà presente un punto di distribuzione gratuita di acqua potabile (naturale e gassata). A cura di Viacqua.

Dalle 17 alle 17.30 sarà proposto lo spettacolo di arte di strada con Mencho Sosa. Un giocatore di calcio ha deciso di trasformare i campi di calcio in arene circensi mescolando il freestyle del calcio con la giocoleria classica e aggiungendo quel pizzico di umorismo che conquista il pubblico.

In piazza Biade dalle 16 alle 18 si terrà Skeggia Balfolk, con balli popolari del repertorio del Balfolk, coinvolgenti, immediati e aperti a chiunque voglia divertirsi e sperimentare. A cura di: Balfolk Vicenza. Informazioni: https://www.facebook.com/balfolkvicenza e balfolkvicenza@gmail.com.

In piazza Matteotti dalle 15.30 alle 17 i bambini tra i 6 e i 12 anni potranno diventare “Naturalisti per un giorno”: grazie a strumenti del mestiere, potranno imparare a riconoscere alcuni anfibi del nostro territorio. Inizio attività ogni 15 minuti. I minori dovranno essere accompagnati. Non saranno presenti animali vivi. L'attività ad offerta libera. A cura di Paleoxplora, con il patrocinio di  SOS Anfibi Vicenza. Per informazioni: paleoxplora@gmail.com o 334 7828421

Dalle 8.30 alle 19, sarà presente un gazebo informativo di AViLL-AIL Vicenza (Associazione Vicentina per le Leucemie e i Linfomi) con distribuzione di uova di pasqua per raccolta fondi.

Per tutto il centro storico dalle 14.30 alle 18 saranno proposti spettacoli itineranti di arte di strada.

In “Airship Pirate” problemi meccanici e benzina scadente non fermeranno Yuri Dimitri Foma, imperterrito avventuriero che sta cercando di tornare in Latakia, e che riuscirà nell'impresa, sfruttando le meraviglie della sua mongolfiera a pedali e dando sfoggio e spiegazione dei "giochi tipici" del suo paese di cui è tanto appassionato.

Paolo Casolo, poi, si cimenterà in uno spettacolo musicale con piano elettrico su bicicletta.

In piazza San Lorenzo dalle 14 alle 17 saranno proposti laboratori e attività di animazione di piazza per bambini e ragazzi. A cura di Arciragazzi Brescia.

Dalle 14 alle 17.30 sarà possibile partecipare a “Vieni e trasformati in chi vuoi tu grazie ai fantastici trucchi di Lorenart, Face-Painter e Trucca-bimbi!”. A cura di Lorena Farinella. Informazioni: www.lorenart.it.

Dalle 17 alle 17.30 sarà proposto “Cronopia Contorsiones”, spettacolo di arte di strada di giocoleria, acrobatica e contorsionismo.

Nel quartiere di San Pio X sarà proposta la rassegna “San Pio X senz’auto”, una serie di eventi organizzati dalle associazioni in collaborazione con il Comune di Vicenza.

Al centro parrocchiale, dalle 9.30 alle 12.30, Spiogioca propone attività di animazione con giochi collettivi per bambini

Dalle 10 nell'area Baracco (tra il centro parrocchiale e la palestra Altair) è prevista l'apertura deglstand delle associazioni e del Baracco con giochi in scatola a disposizione di tutti.

Dalle 12.30 alle 15 sarà proposto il pic nic al Baracco.

Al centro ricreativo per anziani dalle 15 alle 17 saranno proposte attività a cura del Gruppo Pensionati “La Rondine”. 

Nell'area Pallastrada, in via Palemone, dalle 15 alle 18, si terrà il torneo Pallastrada a cura di Spiorock, in collaborazione con Cooperativa Cosmo e Festambiente Vicenza. 

Nell'area bimbi, al parco di via Giuriato, dalle 15 Aster Tre e AssoGeVi proporranno attività artistiche per bambini.

Nell'area espositiva di via Palemone, dalle 15 sarà possibile visitare la mostra artistica a cura di Giovanni Grigoletto.

Nell'area del centro parrocchiale alle 17.45 si terrà lo spettacolo di arte di strada “Faccia di gomma” di e con Otto il Bassotto. Un uomo (beh… quasi…. un bassotto!) ha trasformato il caucciù nella sua unica fonte di vita e ragion d’essere. Con una faccia di gomma ed un cervello che gli rimbalza ha creato numeri incredibili, oltre i limiti del possibile, all’insegna del motto: con i palloncini si può fare davvero qualsiasi cosa! Ma si tratterà solo del delirio di un pallone gonfiato, o della sensazionale scoperta di un gonfia-palloni?

Nell'area Baracco dalle 18.30 alle 19.30 si potrà degustare un Aperitivo musicale con Jam Session a cura di Spio Rock.

Nei Musei cittadini

Sono molte anche le iniziative organizzate per questa occasione nei musei cittadini con ingressi a tariffe speciali.

Il biglietto unico speciale a 5 euro (acquistabile allo Iat di piazza Matteotti e presso il Museo Naturalistico di Archeologico di Santa Corona) sarà valido per la visita a tutti gli otto siti del circuito museale (Teatro Olimpico, Palazzo Chiericati, Chiesa di Santa Corona, Museo Naturalistico Archeologico, Museo del Risorgimento e della Resistenza, Gallerie d'Italia di Palazzo Leoni Montanari, Museo Diocesano e Palladio Museum).

Per quanto riguarda i biglietti singoli, al Teatro Olimpico e Palazzo Chiericati l'ingresso sarà di 3 euro, alla Chiesa di Santa Corona si potrà accedere con il biglietto a 1 euro, mentre al Museo Naturalistico Archeologico e al Museo del Risorgimento e della Resistenza l'ingresso sarà gratuito. Per quanto riguarda le Gallerie d’Italia di Palazzo Leoni Montanari, il biglietto intero sarà a 5 euro, ridotto a 3 euro, al Museo Diocesano l'intero a 5 euro, il ridotto a 3,50 euro, il family a 7 euro. Infine, al Palladio Museum, il biglietto intero sarà a 5 euro. 

Palazzo Chiericati, nella sala del Firmamento alle 11, 11.30, 14, 14.30, 15.30 e 16 sarà possibile assistere alla performance teatrale "They shineS with both" di Martina Camani.L’opera indaga la relazione tra il maschile e il femminile nell’interiorità di ogni essere umano, simboleggiando le due nature compresenti nell’oggetto di una spada in acciaio dall’impugnatura dorata. A cura di: Marta Scaccia, produzione di Teatro della Cenere in collaborazione con il Comune di Vicenza. Email: info@teatrodellacenere.it.

Alle Gallerie d'Italia di Palazzo Leoni Montanari (aperte dalle 10 alle 18) sarà possibile visitare le mostre temporanee: "Grisha Bruskin. Icone sovietiche" e ”La seduzione. Mito e arte nell’antica Grecia" con un ricco programma di percorsi guidati e attività per famiglie (adulti,gruppi,disabili motori, studenti, bambini, famiglie). Info: numero verde 800.578875, informazioni@palazzomontanari.comwww.gallerieditalia.com.

Al Palladio Museum (aperto dalle 10 alle 18) si potrà ammirare la mostra temporanea "Il Tiepolo segreto". Info:0444 323014 e www.palladiomuseum.org

Al Museo Diocesano alle 14 e alle 16 sarà possibile partecipare all'attività gratuita "Famiglie al Museo: Caccia all'uovo" con la creativa della cucina Elena Zanotto de "Il Mondo di Bu". È necessaria la prenotazione. Info: 0444 226400 e www.museodiocesanovicenza.it.

Alle 16 si terrà una visita guidata all'area archeologica della Cattedrale dove si potranno ammirare i resti un'antica Domus romana e le tracce delle varie chiese succedutesi nel tempo. Ingresso a pagamento.

Il Museo sarà aperto dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.

Festival “Haru no Kaze”

Saranno proposte alcune iniziative che rientrano nell'ambito del festival della cultura giapponese Haru no Kaze - Vento di primavera - Il Giappone a Vicenza” (16-25 marzo).

Nella sede dell'associazione Ukigumo in piazzale Giusti 23 (ex Scuola Giusti, 1º piano, interno 6), dalle 10 alle 12.30, si terrà una lezione introduttiva di shiatsu aperta a tutti “Proviamo lo Shiatsu”. A cura della scuola Nagaiki Shiatsu di Vicenza. È richiesta la prenotazione (posti limitati): gohan@ukigumo.it o cell. 3713515359.

Al Polo Giovani B55, in contra' Barche 55, dalle 10 alle 12.30 sarà possibile partecipare a una lezione introduttiva di Ikebana aperta a tutti. A cura di Northern Italy Study Group – Scuola Sogetsu di T?ky?. È richiesta l'iscrizione entro giovedì 15 marzo (posti limitati): gohan@ukigumo.it o cell. 3713515359.

Alle 14.15 si terrà la 1ª sessione del gioco dello Shogi (gioco strategico da tavola), seguita, alle 16.15, dalla 2ª sessione. A cura dell’Associazione Italiana Shogi. L'evento è aperto a tutti, ma è richiesta la prenotazione (posti limitati): gohan@ukigumo.it o cell. 3713515359.

Sempre alle 14.15 si terrà la 1ª sessione del gioco dello Kendama (un giocattolo giapponese formato da un pezzo di legno di forma conica connesso per mezzo di una cordicella ad una sfera di legno), seguita, alle 16.15, dalla 2ª sessione. A cura dell’Associazione Italiana Kendama. L'evento è aperto a tutti, ma è richiesta la prenotazione (posti limitati): gohan@ukigumo.it o cell. 3713515359.

Ai Chiostri di Santa Corona, in contra' Santa Corona 4, alle 15 si terrà una conferenza dimostrativa “Vestizione del Kimono” con commento storico-teorico a cura della professoressa Rossella Marangoni, docente di Letteratura Giapponese. La vestizione del Kimono verrà presentata dalla maestra Sachiko Yamaguchi. L'iniziativa è aperta a tutti fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Iniziative “Aspettando la Domenica senz’auto”

Venerdì 16 marzo, a Monte Berico, dalle 10 alle 12 si terrà una corsa podistica a cronometro che vedrà la partecipazione di 4000 studenti provenienti dalle scuole della provincia. Si tratta dell'appuntamento conclusivo per le scuole del progetto "Sulle strade della Grande Guerra", realizzato dall'Ufficio Scolastico Territoriale in collaborazione con i Comuni di Bassano del Grappa, Schio, Valli del Pasubio e Vicenza nel corso del quadriennio 2015-2018. 

Sabato 17 marzo, per ingannare l'attesa dell'arrivo della primavera, e per riprendere confidenza con la bicicletta, la Cooperativa Insieme sociale propone varie attività. 

Nel punto vendita di via Dalla Scola 255 dalle 15 alle 16.30 sarà proposto un laboratorio di riuso creativo gratuito a partire da pezzi di bicicletta adatto a bambini dai 10 anni in su. È preferibile la presenza dei genitori. La proposta è rivolta anche ad adulti che vogliono divertirsi usando la manualità. In collaborazione con ClicEtica.

Al Barco, alle 17.30, si terrà una cerimonia di accoglienza di un gruppo di ciclisti del progetto Sulla Soglia, di ritorno dal ciclo-tour Vicenza-Padova lungo l'argine del Bacchiglione, su percorsi di nonviolenza e di mobilità sostenibile.

Sempre Al Barco, dalle 18 alle 19.30, sarà proposta “La musica del riuso” con i Bidonville Bazar, Performance di Street Tekno Cabaret. Un'ora e mezza di accattivante improvvisazione tekno breakbeat e invenzioni fuori dai canoni. Busking selvaggio ed un pizzico di esibizionismo, da non perdere!

Modifiche alla circolazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bentornata primavera!", domenica 18 marzo blocco totale della circolazione

VicenzaToday è in caricamento