rotate-mobile
Cronaca

Vicenza, blindato il villaggio americano per la visita "mordi e fuggi" di Michelle Obama

La First lady americana sarà a Vicenza per l'ora di pranzo, l'aspetta un barbecue con i soldati. Impenetrabile il cordone di sicurezza attorno al villaggio americano. Proteste in città

La giornata vicentina di Michelle Obama è arrivata. Per ora di pranzo, attorno alle 13, la first lady e le figlie, sederanno al tavolo con i soldati della caserma Ederle per il tipico barbecue a stelle e strisce. Inevitabilmente  il villaggio della Pace è rimasto blindato dalle prime ore di venerdì. 

Frenetico, a quanto è dato di sapere, il programma della signora Obama. Giovedì era all'Expo di Milano, venerdì la visita a Vicenza, sabato a Venezia. Top secret dove trascorrerà la notte la famiglia Obama, con la First lady viaggiano anche le figlie e la madre. Da un punto di vista strategico Vicenza sembra la scelte più indicata, difficile immaginare un luogo più sicuro di una base militare, ma il fascino di Venezia potrebbe prevalere. 

Nessuna possibilità per i vicentini  di un selfie a stelle e strisce. La visita di Michelle Obama lascerà l'amaro in bocca ai fans e ai curiosi italiani, non è prevista alcuna gita fuori dalla base per la moglie del presidente americano che quindi non potrà gustarsi l'architettura palladiana. 

MICHELLE OBAMA OK-2-2

Ore 16.00

Dopo aver intrattenuto i bambini, Michelle Obama ha incontrato 22 mogli di soldati incinte, regalando loro passeggini e altri doni. l'incontro è l'ultimo impegno vicentino della First lafy che si prepara ad andare a Venezia dove domani visiterà palazzo Ducale e la Biennale

Ore 15.30

Dopo il bagno di folla la First lady si sta intrattenendo con alcuni dei bambini della base raccontando loro una storia

Ore 14.50

Terminato il discorso ufficiale, tenuto davanti a 4 mila persone, la signora Obama distribuisce gelati da dietro un bancone alla comunità statunitense. Gelataie imporvvisate anche Marion e Malia, rispettivamente la madre e la figlia della first lady

Ore 14.37

La first lady ha voluto anche fare uno speciale augurio a tutti i padri della base americana, negli Stati Uniti la festa del papà si festeggia la terza domenica di giugno

Ore 14.15 La first lady nel suo discorso piange le vittime di Charleston. " C'è qualcosa di assolutamente orribile in una tragedia come quella avvenuta in un luogo di culto, io posso parlare di speranza perchè ci sono persone come voi. Vi ringrazio per il vostro servizio." Aggiornamento elle 14

Hey everybody!" Applausi per Michelle Obama finalmente giunta sul palco del villaggio della Pace, ad attenderla decine di giornaliste e migliaia di americani in servizio alla Ederle

"Aggiornamento delle 13 Alle 12.34 il Boeng 757 della First lady americana è atterrato al Marco Polo di Venezia con qualche minuto di ritardo sul programma. Ad accogliere Michelle Obama, il governatore del Veneto Luca Zaia e il neo sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. Prossima tappa Vicenza, dove le donne Obama resteranno fino alle 15.30 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, blindato il villaggio americano per la visita "mordi e fuggi" di Michelle Obama

VicenzaToday è in caricamento