Fermato per un controllo, risulta latitante: arrestato 38enne

L'uomo deve scontare quasi 1 anno e 6 mesi di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione i carabinieri hanno trovato anche 1,5 grammi di cocaina

Nel pomeriggio di venerdì i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Vicenza hanno fermato in via Prospero Alpino a Vicenza, durante uno dei numerosi controlli preventivi svolti durante il periodo estivo, Arbi Dhouib, classe 1980, cittadino tunisino senza fissa dimora.

Dopo un accertamento approfondito lo stesso è risultato gravato da un ordine di carcerazione emesso lo scorso aprile dalla Corte d’Appello di Firenze poiché deve ancora scontare 1 anno, 5 mesi e 19 giorni di reclusione per 4 episodi di spaccio di sostanze stupefacenti avvenuti nel 2014.

Inoltre durante la perquisizione personale gli venivano trovati in tasca 1,5 grammi di cocaina. L’arrestato, al termine delle formalità di rito veniva accompagnato presso la casa circondariale di Vicenza, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento