rotate-mobile
Cronaca

Vicenza: approvato il progetto del Parco della Pace

“Una scelta che resterà nella storia di questa città”. Così il sindaco Achille Variati ha commentato il via libera della giunta comunale del progetto definitivo – esecutivo della grande area verde di 60 ettari, finanziata dallo Stato per 8,6 milioni di euro

“La scelta del Parco della Pace resterà nella storia di questa città. Come in altre epoche vi restarono Parco Querini e Campo Marzo”.

Così il sindaco Achille Variati ha commentato l'approvazione da parte della giunta comunale del progetto definitivo – esecutivo della grande area verde di 60 ettari, finanziata dallo Stato per 8,6 milioni di euro nell'ambito delle compensazioni per la base Del Din e per 3,7 milioni di euro attraverso il bando Periferie.

“Questo parco – ha precisato il sindaco -, che a un osservatore superficiale potrebbe sembrare sproporzionato per Vicenza, resterà infatti a godimento non solo della città, ma degli abitanti di un territorio molto più ampio, e dei turisti italiani e stranieri. Di sicuro, inoltre, non rappresenterà un'eredità dai costi di gestione eccessivi: insieme ai progettisti abbiamo infatti studiato soluzioni innovative per contenere al massimo le spese, calcolate in 140 mila euro l'anno, di cui i primi due già stanziati. Alla prossima amministrazione spetterà però il compito di individuare il gestore più adatto per questa realtà che io penso possa suscitare anche l'interesse del volontariato”.

IL PROGETTO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza: approvato il progetto del Parco della Pace

VicenzaToday è in caricamento