rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Vicenza, anziano intrappolato per ore lungo l'argine: salvato dai vigili del fuoco

E' servito l'intervento dei vigili del fuoco per liberare il pensionato vicentino rimasto intrappolato lungo l'argine del Retrone giovedì mattina. L'allamre è stato lanciato da un passante

Per ore è rimasto in riva al Retrone senza poter più risalire l'argine. I vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 16  di giovedì, su richiesta della polizia municipale, per il recupero di un anziano, scivolato questa mattina lungo l’argine del Retrone in viale Fusinato. 

Il pensionato è rimasto bloccato a ridosso del corso d’acqua con il pericolo di finire nel fiume. Ad accorgersi dell’uomo in difficolta un passante, che hanotato la persona dando l’allarme. Gli operatori SAF (speleo alpino fluviali)dei pompieri si sono calati, raggiungendo il 76 enne vicentino, il quale è stato soccorso, imbragato e posizionato su una barella, che è stata recuperata tramite un verricello dalla superfice. L’anziano è stato preso in cura dal personale sanitario del 118 e portato in ospedale con sintomi da ipotermia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, anziano intrappolato per ore lungo l'argine: salvato dai vigili del fuoco

VicenzaToday è in caricamento