rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Ferrovieri

Vicenza, anziano cala le immondizie dalla finestra, ma centra un'auto

Per buttare le immondizie lega un filo ad un sacchetto e lo cala giù dalla finestra ma colpisce un'auto. 86enne denunciato per danneggiamento, si è giustificato:"L'ascensore era rotto"

Non voleva fare le scale per buttare l'immondizia, per questo un 86enne residente ai Ferrovieri si era inventato un metodo alternativo per far giungere i rifiuti al piano terra. Legato il classico sacco nero ad un filo, l'uomo calava le immondizie giù dalla finestra della palazzina di via Prandina. Il particolare espediente ha funzionato fino alle 8 di lunedì mattina, quando l'uomo ha colpito la Peugeot di una signora di 61 anni, parcheggiata negli stalli sotto casa. 

La donna, che si era fermata a bere un caffè nel bar al piano terra del palazzo, ha visto calare le immondizie sul parabrezza e sugli specchietti retrovisori della sua auto, danneggiandoli. Immediata la chiamata alla polizia. L'anizano, interrogato dagli agenti, avrebbe spiegato di utilizzare il metodo non convenzionale sarebbe dipeso dalle difficoltà di trasporto delle immondizie lungo le scale dopo la rottura dell'ascensore; è stato denunciato per danneggiamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, anziano cala le immondizie dalla finestra, ma centra un'auto

VicenzaToday è in caricamento