rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca San Pio X

Vicenza, ancora cassonetti in fiamme, secondo notte di roghi in città

Tornano a bruciare i cassonetti dopo i roghi di venerdì sera. In fiamme i rifiuti a San Pio X e Santa Bertilla. Dodicesimo intervento in due giorni per i vigili del fuco

Seconda notte di roghi in città: in fiamme 12 cassonetti tra venerdi e sabato notte.  

Dopo il venerdì in trincea con i vigili del fuoco chiamati ad intervenire per 10 volte in poche ore a causa dell'attacco dei piromani, sabato il bis. Due gli interventi: il primo a San Pio X poco dopo la mezzanotte, il secondo a Santa Bertilla all'1e 54. 

Sicuramente dolosa l'origine degli incendi, i danni della seconda notte di raid sarebbero meno ingenti di quelli causati dai roghi venerdì. Sabato mattina la conta dei danni di aim era ferma a 6 mila euro, costi a cui andranno aggiunti i danni provocati dagli incendi della seconda nottata. 

Contrastanti le testimonianze dei residenti utili per la caccia ai vandali. Secondo alcuni testimoni dei primi attacchi ai cassonetti di San Pio X, a far partire le fiamme sarebbero stati due ragazzi fuggiti poi in bicicletta. Altri testimoni, però, raccontano di aver visto un furgone bianco allontanarsi dagli incendi. 

Cassonetti in fiamme

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, ancora cassonetti in fiamme, secondo notte di roghi in città

VicenzaToday è in caricamento