rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Vicenza, allarme terrorismo: controlli a tappeto su camion e furgoni

Dopo la strage di Barcellona, attivato il servizio di polizia "ultimo miglio". Posti di blocco ai varchi di Vicenza e Bassano: 100 persone controllate

Stato di allerta terrorismo in tutto il paese. L'operazione nazionale della polizia di Stato, denominata "Ultimo Miglio", ha coinvolto anche la provincia di Vicenza. Controlli serrati su furgoni e camion all'ingresso dei principali varchi delle città di Bassano e Vicenza sono stati effettuati tra il 28 e il 29 agosto dalle pattuglie della questura del capoluogo, con tre equipaggi, e del commissariato della città del Grappa con due squadre operative. 

I posti di blocco sulle vie di accesso hanno permesso il controllo di 73 veicoli (32 a Bassano e 41 a Vicenza) e 107 persone (50 a Bassano e 57 a Vicenza), 90 dei quali italiani e 17 stranieri. Una sistema di prevenzione stabilito dal Ministero dell'Interno dopo la strage della Rambla. Tra le persone controllate, 16 erano gravate da precedenti penali ma gli agenti non hanno registrato nessuna irregolarità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, allarme terrorismo: controlli a tappeto su camion e furgoni

VicenzaToday è in caricamento