Vicenza, alcool fuori orario: maxi multa a un negozio

Prosegue l'azione di controllo della polizia locale sul fronte della sicurezza urbana e della lotta al degrado

Domenica sera il titolare di un negozio di viale Milano è stato sanzionato per un importo di 500 euro perché nel corso di un appostamento serale è stato sorpreso dagli agenti mentre vendeva bevande alcoliche a un cliente dopo le 20, contravvenendo a quanto prescritto dal Regolamento di polizia urbana.

“La lotta al degrado – commenta il sindaco Francesco Rucco – colpisce non solo chi si ostina a bivaccare per strada anziché chiedere un aiuto al proprio Comune di residenza, ma anche chi lucra su queste persone. Ben vengano, quindi, anche i controlli sul divieto di vendita di alcolici in orario serale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • L'Emisfero apre i battenti alle Cattane, Cestaro: «Il nostro primo pensiero è stato ai dipendenti»

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento