Non gradiscono il servizio, gruppo di nomadi aggredisce bariste e clienti: tre in ospedale

La rissa è scoppiata nella notte tra sabato e domenica al bar Holiday di viale San Lazzaro. Una ventina di persone, presenti all'interno del locale, se la sono presa perché la titolare del bar ha ritardato a portare un ordine al capofamiglia

Il bar Holyday a San Lazzaro

Troppo lenta nel portare un ordine al tavolo. Sarebbe questo il motivo che avrebbe fatto scatenare il putiferio all'interno del bar Holiday di viale San Lazzaro nella notte tra sabato e domenica. Le titolari del locale, secondo la ricostruzione della questura, sono state aggredite da un gruppo di una famosa famiglia nomade cittadina presente all'interno nel locale Nella rissa le due donne sono state ferite assieme a un avventore che era intervenuto per difendele. 

All'arrivo degli agenti nel bar c'erano solo i segni della collutazione, tavoli rovesciati e biccheri rotti. I presunti autori del gesto si erano volatilizzati mentre le titolari, madre e figlia, hanno rifiutato le cure degli operatori del Suem, così come il cliente. I tre si sarebbero recati più tardi al pronto soccorso. Al cliente è stata riscontrata una ferita alla mano guaribile in sette giorni mentre le donne dovranno portare il collarino per qualche giorno. La più giovane avrebbe riportato anche la frattura del dito di una mano e sarebbe stata ingessata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini della volante hanno raccolto la denuncia. La polizia ha avviato un'indagine per risalire ai responsabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagi in Veneto: 1272 casi nel Vicentino

  • Emergenza Covid: spostamenti ingiustificati, fioccano le multe in città

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

  • Coronavirus, la mappa dei contagi nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento