rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Vicenza, gravissimo accoltellato in piazza Castello: c'è un altro ferito

Il Suem è intervenuto in piazza Castello durante la notte tra martedì e mercoledì: un uomo di origini africane è stato pugnalato. Ricoverato in rianimazione, non sarebbe in pericolo di vita

Poco dopo l'una di mercoledì, il Suem è intervenuto a porta Castello, in centro a Vicenza: un uomo di origini africane è stato accoltellato riportando delle gravi lesioni al collo e alla gamba al termine di una violenta lite. I particolari della vicenda non sono ancora chiari, la vittima è ricoverata nel reparto di rianimazione del San Bortolo ma non sarebbe in pericolo di vita. 

AGGIORNAMENTO: Il ferito più grave è un tunisino dell''86, con precedenti penali. L'uomo ha riportato lesioni gravissime alla gola, al volto e la recisione di un tendine della gamba sinistra. L'arma del delitto sarebbe un coltellino svizzero, trovato nei pressi del ferito. I soccorsi sono stati chiamati da una guardia giurata che ha visto la vittima in una pozza di sangue. Gli agenti delle volanti, intervenuti sul posto, hanno seguito la scia di sangue lungo viale Roma, arrivando ad un altro magrebino ferito, un tunisino, sempre dell''86. Troppo ubriaco per essere interrogato, è stato trattenuto. Le indagni proseguono a vasto raggio, anche con il visionamento dei filmati delle telecamere presenti in zona. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, gravissimo accoltellato in piazza Castello: c'è un altro ferito

VicenzaToday è in caricamento