rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Vicenza, a fuoco un furgone nella notte, l'incendio è di origine dolosa

I vigili del fuoco sono intervenuti domenica notte ad Ospedaletto in prossimità di un accampamento nomadi. Le fiamme hanno divorato un furgoncino parcheggiato sulla via. L'incendio potrebbe essere di origine dolosa

Attorno alle 22 .30 di domenica, i vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere le fiamme che stavano divorando un furgoncino in via Candia a Ospedaletto a Vienza. 

All'arrivo dei pompieri, il mezzo, un Iveco Daily cassonato, era ormai completamente distrutto, ma fortunatamente,  ll fuoco non aveva ancora coinvolto altri veicoli. Le operazioni di spegnimento sono andate avanti per più di un'ora. 

Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri. Secondo una prima ricostruzione l'incedio sarebbe di origine dolosa. Il primo ad eserne convito è il proprietario del mezzo, un nomade accampato poco distante.  Ai vigili del fuoco ha gridato: "Mi hanno bruciato il furgone". 

Spetterà ai militari indagare sulla vicena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, a fuoco un furgone nella notte, l'incendio è di origine dolosa

VicenzaToday è in caricamento