menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La foto della targa che ci ha inviato la nostra lettrice

La foto della targa che ci ha inviato la nostra lettrice

Vicenza, 84enne preso a pugni per un parcheggio: incastrato dalla targa

L'episodio è avvenuto sabato mattina, circa alle 10.30, lungo viale Del Verme. N.S. 84anni, è uscito di casa per lamentarsi con il conducente di un furgone che stava parcheggiando davanti al suo cancello. In tutta risposta, l'uomo è sceso e l'ha aggredito per poi darsi alla fuga. La scena è avvenuta davanti a testimoni, che hanno fotografato la targa

84enne preso a pugni per un parcheggio. E' accaduto sabato mattina nei pressi dell'ufficio postale di viale del Verme, a Vicenza, ma la latitanza dell'aggressore durerà poco. Il fatto è avvenuto davanti ad alcuni passanti che, prontamente, hanno fotografato la targa del mezzo e, dopo aver soccorso il pensionato, hanno immediatamente consegnato la documentazione ai carabinieri. 


Secondo quanto riferito da una nostra lettrice, testimone oculare, l'anziano, N.S., era sceso in strada per protestare contro il conducente di un furgone che aveva appena parcheggiato davanti al suo cancello. In tutta risposta l'uomo è sceso dal mezzo e ha aggredito la vittima, sferrandogli un pugno naso. L'84enne è caduto violentemente sull'asfalto sangunando copiosamente, mentre l'altro risaliva e tagliava la corda. I passanti hanno soccorso N.S., chiamato il Suem 118  i carabinieri, a cui hanno consegnato le foto e riferito le testimonianze. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

Attualità

Coronavirus, saliscendi di ricoveri e positivi: il report

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento