Vicenza, 70enne fermato con il kit da scassinatore: "Stavo andando a funghi"

Non è bastata la fantasiosa scusa messa in piedi dall'anziano sorpreso dalla polizia a tarda notte in zona ospedale: per lui è scattata la denuncia

"Stavo andando a funghi". Non è risultata molto credibile la scusa che un 70enne residente a Creazzo e nato in provincia di Venezia, già pregiudicato per una sfilza di reati contro il patrimonio, ha rifilato ai poliziotti che lo hanno sopreso nella notte tra lunedì e martedì con tutto il kit da scassinatore.

L'episodio si è verificato in zona ospedale. Verso le 1:30 un automobilista ha visto nel parcheggio di via Rodolfi un uomo che stava armeggiando con un grosso piede di porco e ha chiamato la polizia. 

Prima dell'arrivo delle volanti l'uomo si era volatilizzato ma gli agenti lo hanno intercettato in via Astichello a bordo della sua bici con il piede di porco nascosto da un telo. Alla richiesta dei documenti il 70enne ha inforcato la bici dicendo che andava a prenderli a casa ma in realtà fuggendo per poi essere subito nuovamente fermato.

Gli uomini della questura hanno trovato nel portapacchi una pinza e un cacciavite e nelle tasche dell'uomo un coltello a serramanico. Messo alle strette, la sua unica spiegazione è stata: "Stavo andando a funghi". Una scusa che no gli evitato una denuncia per per possesso di oggetti atti ad offendere e grimaldelli o arnesi atti allo scasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro, fatale caduta mentre sta operando su un macchinario: muore 59enne

  • Addio Flavia, se n'è andata la regina dei "spuncioti" del bar più amato di Vicenza

  • Perde il controllo della moto e si schianta: muore 42enne

  • Malore improvviso: muore automobilista

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Covid-19 al centro estivo, alunna positiva al tampone: scatta il protocollo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento