Cronaca

Vicenza, 50 mila euro al finto avvocato: "Suo figlio ha avuto un incidente"

Ancora una volta un'anziana è finita nella rete di un truffatore che si è spacciato per un'avvocato. Il malvivente ha detto che i soldi servivano al figlio coinvolto con la moglie in un incidente

"Suo figlio ha avuto un grave incidente d'auto assieme alla moglie, servono subito molti soldi per aiutarlo". Con queste parole un'anziana signora è stata raggirata da un truffatore. La donna, un 83enne residente in città, ha ricevuto la telefonata del sedicente avvocato lunedì mattina, andando nel panico. 

Dopo pochi minuti, il truffatore, un uomo italiano, descritto tra i 40 e i 50 anni, si è presentato alla porta dell'appartamento di via Cairoli dove la pensionata vive assistita da una badante. Il finto avocato le ha mostrato la fotocopia di un articolo di giornale che riportava la cronaca di un incidente che ha visto cionvolta una coppia. L'anziana, sapendo che il figlio era in vacanza con la compagna, si è molto agitata. Per pagare le presunte spese da sostenere per aiutare i suoi cari, ha subito dato al truffatore alcuni preziosi gioielli e un antico Rolex che era del marito, morto alcuni anni fa. Il bottino del malvivente, secondo una prima stima, si aggirerebbe attorno ai 50 mila euro. 

La truffa è stata scoperta poche ore dopo, quando il figlio della vittima, si è presentato in casa sua per salutarla prima delle ferie. Immediatamente è scattata la denuncia al 113. Una pattuglia della squadra mobile è giunta sul posto per raccogliere ogni indizio. E' possibile che il caso sia collegato ad altre truffe simili avvenute in città. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, 50 mila euro al finto avvocato: "Suo figlio ha avuto un incidente"

VicenzaToday è in caricamento