rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Contrà Mure San Rocco

Vicenza, 19enne rapinata in pieno centro

Paura in centro storico. Una 19enne è stata rapinata da tre uomini che, dopo averle preso la borsa, l'hanno spinta a terra. Quasi investiti nella fuga, sono fuggiti a piedi per le vie del centro

Erano in tre gli uomini che, domenica poco prima delle nove, hanno aggredito una 19enne in via Bonollo, zona mure San Rocco, per rubarle la borsetta. I rapinatori sono stati descritti da un testimone come giovani di origine africana, atletici, alti circa un metro e novanta con i capelli rasati.  L'uomo aveva appena svoltato nela via a bordo della sua auto, proveniente da viale Mazzini, quando i tre malviventi gli sono piombati davanti durante la fuga. Intuito che qualcosa non andava ha parcheggiato l'auto in contrà Mure San Rocco, scorgendo la giovane a terra. 

La ragazza era sconvolta ma fortunatamente incolume. Magro il bottino dei tre rapinatori, all'interno della borsa rubata, infatti non c'erano nè i soldi, tenuti in tasca dalla vittima, nè il cellulare. La 19enne stava, infatti, utilizzandolo al momento dell'aggressione e nonostante la spinta ricevuta è riuscita a non farselo sfuggire dalle mani.  Sul posto è intervenuta una volante. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, 19enne rapinata in pieno centro

VicenzaToday è in caricamento