rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Centro Storico / Piazza del Castello

Vicenza, 18enne derubato della bici: fermato il ladro viene accerchiato da 10 nigeriani

L'episodio è successo domenica pomeriggio nella zona tra piazza Castello e Campo Marzo. Vittima un giovane bassanese. Denunciato un 22enne nigeriano, richiedente asilo

Domenica pomeriggio, un 18enne bassanese si trovava nella zona tra piazza Castello e Campo Marzo, a Vicenza. Dopo aver parcheggiato la bici, assicurandola con il lucchetto, è andato a farsi un giro e, al suo ritorno, ha notato che qualcuno l'aveva rubata.

A quel punto si è messo a cercarla in Campo Marzo e proprio lì ha notato che un uomo di colore che girava in sella alla sua bici. Il ragazzo si è quindi avvicinato per riprendersela ma lo straniero ha riferito di aver acquistato la bicicletta poco prima per 10 euro e che sarebbe stato disposto a vendergliela per il doppio.

Il 18enne si è rifiutato e in poco tempo si è trovato accerchiato da una decina di nigeriano che l'hanno invitato a lasciare perdere. Il giovane si è quindi allontanato ma, non contento, ha deciso di tornare sul posto con un amico chiedendo nuovamente la restituzione. A quel punto è intervenuta anche la polizia che ha bloccato il ladro, un 22enne nigeriano, richiedente asilo, e denunciato per ricettazione.

Trovato in possesso di 1,5 grammi di marijuana e 370 euro in contanti è stato anche indagato per detenzione a fini di spaccio di stupefacente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, 18enne derubato della bici: fermato il ladro viene accerchiato da 10 nigeriani

VicenzaToday è in caricamento