rotate-mobile
Cronaca

Vicenza, 14enni si sfidano a colpi di drink: tre in ospedale

Avrebbero approfittato dell'assenza dei genitori per passare una serata all'insegna di birra, vino e grappe. Le cose si sarebbero complicate quando uno di loro si sarebbe sentito male

Il primo episodio ad Halloween, il secondo in un sabato sera da rendere "frizzante". Come riporta Il Giornale di Vicenza, i protagonisti della vicenda sarebbero tre ragazzini, appena 14enni, che avrebbero organizzato una sfida, con tanto di premi in palio. Avrebbero approfittato dell'assenza dei genitori e si sarebbero dati appuntamento nell'abitazione di uno di loro e lì, avrebbero dato vita ad una serata a base di alcol.

Il menù sarebbe stato a base di birra, vino bianco e rosso, vodka, amari e grappe, mangiando: alle 22 erano già ubriachi. Uno dei tre si sarebbe sentito male e gli altri, per aiutarlo, avrebbero rovesciato attirato l'attenzione dei vicini di casa che, allarmati, avrebbero contattato il 118. I tre ragazzini sarebbero stati tenuti in osservazione, il padrone di casa sarebbe stato vicinissimo al coma etilico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, 14enni si sfidano a colpi di drink: tre in ospedale

VicenzaToday è in caricamento