rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Vicentino trovato impiccato in un parco a Mestre

Se ne è accorto un passante venerdì mattina. Il cadavere all'interno di un'area verde di via Castellana, pare che fosse deceduto già da qualche giorno. Forze dell'ordine sul posto

Un corpo senza vita è stato trovato appeso al ramo di un albero, nel territorio di Mestre, quartiere Cipressina. A fare la macabra scoperta, venerdì mattina, un passante che stava transitando non distante da via Castellana, a pochi passi da un centro anziani.

Giunto al parco pubblico (erano circa le 9) si è reso conto della presenza di quella figura immobile: un uomo impiccato, morto da chissà quanto tempo. Sono stati allertati i soccorsi e la polizia, subito arrivata sul posto per cercare di fare chiarezza sull'accaduto. Una volta constatato l'effettivo decesso dell'uomo, è stato possibile risalire alla sua identità - pare - anche grazie ad un cellulare trovato ai suoi piedi. Si tratterebbe di un 54enne originario di Vicenza, identità che corrisponderebbe a quella di una denuncia di scomparsa presentata un paio di giorni fa da un congiunto. Il corpo, quindi, si trovava lì probabilmente già da qualche tempo. L'ipotesi più verosimile, vista la dinamica dei fatti, sembra essere quella del suicidio. (da Veneziatoday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicentino trovato impiccato in un parco a Mestre

VicenzaToday è in caricamento