rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Il vescovo parte per la Thailandia: visiterà la missione della Chiesa triveneta

Monsignor Beniamino Pizziol è partito lunedì alla volta del paese mediorientale dove visiterà in particolare la missione che ospita don Pietro Melotto, prete "fiedi donum" vicentino che opera a Lamphun

Il vescovo Beniamino Pizziol è partito lunedì alla volta della Thailandia, un viaggio organizzato per visitare la missione della Chiesa triveneta che ospita don Pietro Melotto, prete "fiedi donum" vicentino che opera a Lamphun, una provincia del Nord del paese.

IL VESCOVO IN CAMERUN: "LA MIA AFRICA"

Non solo Camerun e Brasile dunque ma anche Asia, dove dal 1997 sono presenti i Fidei donum del Triveneto. Come si legge anche sul sito della Diocesi, proprio due preti vicentini, lo stesso don Pietro Melotto e don Gabriele Gastaldello, sono stati i primi ad arrivare a Chiang Mai il 7 luglio 1997, seguiti poi da altri preti di Padova, Verona e  Belluno. Attualmente i sacerdoti del Triveneto sono sei, nelle parrocchie di Chae Hom e di Lamphun. Il vescovo è accompagnato da don Arrigo Grendele e dal parroco di Altavilla don Francesco Cunial (già "fidei donum" in Camerun).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vescovo parte per la Thailandia: visiterà la missione della Chiesa triveneta

VicenzaToday è in caricamento