rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Thiene

Vandali al parcheggio, svuotano un estintore e fanno scattare l'allarme: nei guai 4 ragazze

Le immagini dell'impianto di videosorveglianza hanno permesso agli agenti di risalire agli artefici del fatto ovvero quattro adolescenti. I genitori delle minorenni si sono dichiarati disponibili a risarcire l'Amministrazione comunale

Il 12 dicembre scorso, dopo le 20, gli agenti della Polizia locale di Thiene erano intervenuti al parcheggio sotterraneo "Nova Thiene", dopo che scattato l'allarme. Dai primi rilievi è emerso che un estintore appeso al muro come da normativa antincendio, era stato prelevato e parzialmente svuotato all'interno del vano scale di accesso al parcheggio stesso. Inoltre, sempre nelle stesse circostanze, veniva danneggiato lo sportello di una delle cassette contenenti una delle manichette antincendio del parcheggio e veniva attivato l'allarme antincendio.

Le immagini dell'impianto di videosorveglianza hanno permesso agli agenti di risalire agli artefici del fatto ovvero 4 adolescenti, tutte ragazze. Trattandosi di giovanissimi, pertanto non noti alla Polizia locale, le indagini si sono protratte per un mese, ma alla fine hanno permesso di dare un nome alle 4 giovani coinvolte nei fatti sopra descritti.

Convocate assieme ai genitori al comando di Polizia locale di Thiene le ragazzine, messe di fronte alle loro responsabilità, hanno ammesso quanto successo, descrivendo e confermando quanto acquisito dalla videosorveglianza circa il fatto che solo due di loro erano le autrici materiali dei gesti vandalici. 

I genitori delle minorenni si sono dichiarati disponibili a risarcire l'Amministrazione comunale delle spese sostenute per il ripristino dell'estintore, la sostituzione dello sportello della cassetta antincendio e per la pulizia dei luoghi. Inoltre le giovani verranno sanzionate per essersi recate, senza giustificazione, nel parcheggio sotterraneo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali al parcheggio, svuotano un estintore e fanno scattare l'allarme: nei guai 4 ragazze

VicenzaToday è in caricamento