Volo di venti metri in cordata: alpinista ferito gravemente

L'uomo è stato recuperato nel soccorso alpino che, contemporaneamente, ha effettuato un altro intervento per salvare padre e figlia rimasti bloccati in parete su un terrazzino

Dopo le 14 di sabato il Soccorso alpino di Schio è stato allertato dalla Centrale operativa del 118 per due interventi in contemporanea.  Più grave il primo, che ha coinvolto un alpinista volato per una ventina di metri in uno strapiombo sbattendo al suolo e riportando un probabile trauma alla scapola, al bacino e a una caviglia.

L'infortunato era il primo di cordata sulla via Super Mario alla Torre dell'Emmele sul Monte Cornetto a Valli del Pasubio  quando è precipitato. L'elicottero di Trento, arrivato sul posto ha imbarcato sei soccorritori e li ha trasportati sulla cima. La squadra si è poi portata sulla verticale e si è calata fino a raggiungere l'uomo , mentre nel frattempo l'eliambulanza caricava a bordo altri due soccorritori per sbarcarli in vetta al Campanile di Val Fontana d'oro per il secondo intervento.

Tornato dall'infortunato l'elicottero ha calato medico e tecnico di elisoccorso che, assieme ai sei soccorritori, lo hanno stabilizzato e caricato in barella, per recuperarlo con un verricello di 60 metri e accompagnarlo all'ospedale di Trento. La squadra è poi scesa a valle con i due compagni dello scalatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel rientro dopo aver salito la via Padovan sul Campanile di Val Fontana d'oro invece, padre e figlia di Sospirolo (BL) avevano sbagliato la seconda calata in doppia, rimanendo bloccati su un terrazzino assicurati a un vecchio chiodo. I due soccorritori sbarcati sulla guglia sono scesi con 100 metri di corda dalla coppia e assieme hanno proseguito la calata fino alla base per poi tornare dal sentiero alle macchine

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento