Boscaiolo stroncato da malore fatale

T.C., 81 anni, che si stava attardando e aveva fatto preoccupare la moglie, era stato rinvenuto esanime nel bosco sopra l'abitato di contrà Mantovani da una persona passata a controllare

Attorno alle 18.40 il Soccorso alpino di Schio è stato allertato dalla Centrale del 118 per un boscaiolo colto da malore a Contrà Mantovani. L'uomo T.C., 81 anni, che si stava attardando e aveva fatto preoccupare la moglie, era stato rinvenuto esanime nel bosco sopra l'abitato da una persona passata a controllare. Purtroppo a nulla è valso l'intervento del personale dell'ambulanza sopraggiunto sul posto e al medico non è rimasto che constatarne il decesso.

Ricomposta, la salma è stata imbarellata e presa in carico dalla squadra di soccorritori arrivata assieme ai Vigili del fuoco. La barella è stata quindi trasportata a piedi alcuni minuti fino alla jeep e da lì lungo la carrozzabile per circa due chilometri alla strada, dove è stata affidata al carro funebre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • L'Emisfero apre i battenti alle Cattane, Cestaro: «Il nostro primo pensiero è stato ai dipendenti»

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento