Valdastico: gli attivisti "multano" la A31 nord

Pacifica azione dimostrativa dei comitati contro la prosecuzione della Pirubi: informato oggi il sindaco di Valdastico

Lunedì il sindaco di Valdastico Claudio Guglielmi è stato informato della pacifica azione dimostrativa organizzata da alcuni attivisti che si battono contro la realizzazione della Valdastico nord. Più precisamente il flash mob di protesta ha avuto luogo appunto nel comune di Valdastico, nella frazione di Forni, dove gli attivisti durante la mattinata del 15 settembre hanno messo in scena, con una improvvisata tra il goliardico e il sarcastico, la redazione di un verbale con relativa sanzione ad un macchinario, una carotatrice per la precisione, che sta eseguendo alcuni scavi preliminari per saggiare la natura del suolo.

«Come da tempo ormai ribadiamo, l'autostrada Valdastico Nord è un'opera inutile e dannosa che distruggerà ed impoverirà irreversibilmente il territorio» si legge in una nota pubblicata giustappunto due giorni fa sul profilo Facebook «Salviamo la Valdastico, No A31».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Toni simili sono usati in un altro passaggio in cui si fa presente che durante le prossime settimane gli stessi attivisti parteciperanno «a due importanti appuntamenti: il primo a Venezia il 29 ed il 30 settembre a fianco di tutte le realtà e i comitati che si battono contro le grandi male opere e per la giustizia ambientale». Mentre il secondo, si legge ancora è in programma in Trentino il 6 ottobre «per una grande manifestazione» contro la prosecuzione a Nord della A31, già nota come Pirubi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento