Controlli straordinari dei carabinieri: due patenti ritirate

Val Liona, Lonigo e Torri di Quartesolo: continua il pattugliamento notturno dei militari dell'Arma

Carabinieri di notte: foto di archivio

I carabinieri della stazione di Sossano nella notte tra lunedì e martedì, nel corso di controlli nei comuni di Val Liona e Lonigo hanno denunciato in stato di libertà due persone: K.C 25enne italiano residente a Brendola e I.R , 38enne di nazionalità serba residente a Lonigo, entrambi sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli in stato di ebbrezza alcolica con 0.85 g/l e 1.84 g/l, motivo per il quale venivano ritirate le patenti di guida.

I militari di Longare, sempre nella stessa notte, a Torri di Quartesolo hanno invece controllato un 36enne padovano che è stato trovato in possesso di un involucro contenente residuo di cocaina, motivo per il quale è stato segnalato in prefettura come assuntore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Pestano a sangue due guardie zoofile: «È stata una spedizione punitiva»

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Riapre il bar per protesta, multa al titolare e a 17 clienti

  • Buoni fruttiferi riscossi parzialmente, un timbro errato le costa 79mila euro

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento