menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un positivo al Covid a Palazzo Uffici: il Comune attiva i protocolli di sicurezza

La novità è emersa stamani a margine di una protesta contro le restrizioni del governo: l'amministrazione berica sta già prendendo provvedimenti, ma c'è ansia tra i lavoratori

Mentre in piazza Biade nella mattinata di oggi 28 ottobre il comitato «Ama vivi nuota» protestava contro i recenti provvedimenti adottati dal governo in materia di limitazioni «alle attività sportive» una mezza dozzina di dipendenti municipali è stata fatta uscire da Palazzo degli Uffici, dal momento che «sarebbe in corso una sanificazione nello stesso palazzo per via del fatto che uno o piú dipendenti sarebbero stati riscontrati positivi al test per il Covid-19»Attorno a mezzodí la notizia è stata confermata dallo staff del primo cittadino Francesco Rucco. In effetti è stata riscontrata la positività di una dipendente del settore commercio, assente da mercoledì peraltro, tanto che il Comune di Vicenza ha prontamente attivato «tutti i protocolli previsti dalla legge in casi del genere». La novità però ha suscitato un certa qual inquietudine tra i dipendenti. A minuti si attende una presa di posizione ufficiale da parte dell'amministrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Veneto resta zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento