rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Rosà / Via Roma

Rosà, guida ubriaco fradicio: immediati denuncia e ritiro patente

Nei guai un giovane trevigiano controllato sabato pomeriggio dagli agenti della polizia locale inserita nel Consorzio NeVi. Il sindaco Bordignon: "Vogliamo essere più presenti sul territorio con uomini e mezzi per rendere più sicure le nostre strade"

Un giovane trevigiano è stato sorpreso alla guida con un tasso alcolemico tre volte superiore il consentito. Il controllo degli agenti della locale di Rosà è scattato sabato pomeriggio lungo via Roma.

Immediata la sospensione della patente e la denuncia per guida in stato di ebrezza. "Lo abbiamo dichiarato oltre un anno fa quando abbiamo aderito al consorzio di Polizia Nevi – commenta il sindaco, Paolo Bordignon – la nostra forte volontà è quella di esser più presenti sul territorio con uomini e mezzi non certo per punire o far cassa ma per rendere più sicure le nostre strade. Abbiamo investito sull’acquisto dell’etilometro portatile, l'Alco sensor, per esser più efficienti nei controlli in quella che è la principale causa di incidenti stradali per un fenomeno che non accenna a diminuire, soprattutto tra i giovani".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosà, guida ubriaco fradicio: immediati denuncia e ritiro patente

VicenzaToday è in caricamento