Cronaca San Felice Cattane / Via Enrico Forlanini

Accompagna i nipoti in piscina e si ubriaca, denunciato 43enne

L'uomo, dopo aver disturbato gli altri bagnanti, all'arrivo della volante ha iniziato a insultare gli agenti ed è stato portato in questura

Il caldo e qualche bicchiere di troppo hanno probabilmente dato alla testa a un 43enne, residente in città, che sabato pomeriggio, verso le 16:45, ha portato i nipotini di 14 e 16 anni alle piscine comunali di via Forlanini per poi alzare il gomito e importunare gli altri clienti dello stabilimento. 

A quel punto il responsabile della sicurezza ha chiamato gli agenti che poco dopo sono arrivati e hanno fermato l'uomo, il quale li ha accolti con insulti e bestemmie, rifiudandosi di fornire loro le generalità. Nel frattempo i due minori hanno chiamato un'altra parente per farsi portare a casa, mentre l'esagitato è stato portato in questura dove è stato denunciato per offese a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire i documenti, oltre che multato per ubriachezza molesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accompagna i nipoti in piscina e si ubriaca, denunciato 43enne

VicenzaToday è in caricamento