Ubriaco ruba un auto, provoca un incidente e aggredisce i carabinieri

L'uomo,un rumeno 27enne, è stato arrestato dai militari. Aveva un tasso alcolico di 2,35

Nella serata di martedì, i carabinieri di Thiene hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento aggravato e furto aggravato, M. S. G., rumeno classe ‘92, residente nel basso vicentino, disoccupato e pregiudicato.

L’uomo, intorno alle 18, si era presentato, con il pretesto di cercare lavoro, presso la Pizzeria “Asterix” di Villaverla e, approfittando di un momento di distrazione della titolare, era riuscito ad impossessarsi delle chiavi della sua autovettura, una Nissan Micra parcheggiata di fronte all’esercizio, e si era dato alla fuga a bordo del veicolo.

Pochi istanti dopo, a Thiene in Località Santo, il malvivente ha provocato un incidente che ha coinvolto altre due vetture, fortunatamente senza causare vittime ne feriti. I militari, subito intervenuti, sono riusciti a bloccare l'uomo che appariva subito alterato dall’alcool. Durante il tragitto verso la sede della compagnia il rumeno ha dato in escandescenze, rompendo con un calcio il finestrino posteriore dell’autovettura di servizio, per poi scagliarsi contro i militari, rendendo necessario anche l’intervento dei sanitari del 118 i quali, dopo averlo sedato, lo hanno trasportato presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Santorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’uomo sono stati effettuati tutti gli esami previsti e lo stesso risultava positivo sia all’assunzione di sostanze stupefacenti, sia di alcol, con tasso riscontrato di 2,35. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato portato in carcere a San Pio X in attesa del processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento