Cronaca

Ubriaco e barcollante per strada, rischia di essere investito e insulta i poliziotti

Denunciato un 25enne che, in evidente stato alterazione, ha causato non pochi problemi alla circolazione e si è opposto alla volante , rifiutandosi di andare in questura

foto di archivio

Nella serata di domenica sono giunte al 113 telefonate di utenti che segnalavano la presenza molesta di un individuo che, in evidente stato di alterazione, barcollante, creava problemi al flusso veicolare in transito in Viale Verona. Giunta sul posto la volante ha identificato il soggetto che da subito, senza motivo, inveiva contro gli operatori. Gli agenti, non senza difficoltà, lo hanno allontanato dalla sede stradale e denucito  l'uomo che, durante il controllo, ha opposto una energica quanto immotivata resistenza.

La sua condotta, infatti, lo ha esposto ad un elevato pericolo in considerazione del suo stato di alterazione e della sua incapacità di schivare le auto in transito. Nonostante ciò, invitato a spiegare le ragioni del suo comportamento, dopo essersi rifiutato di fornire le generalità, si è opposto al suo accompagnamento in questura. 

All'interno della vettura di servizio, inoltre, ha più volte cercato di danneggiare l'abitacolo ma senza riuscirvi. Per questo K.M., cittadino senegalese del 96, è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e barcollante per strada, rischia di essere investito e insulta i poliziotti

VicenzaToday è in caricamento