"Mi hanno rubato il cellulare", arriva la polizia ma finisce in ospedale perché ubriaca

Serata concitata per una coppia che aveva abusato di sostanze alcoliche. Una ragazza spagnola è finita al pronto soccorso dopo l'intervento degli agenti

Foto di archivio

Nella notte tra domenica e lunedi al caffè Colorado in viale della Pace, alle 2:25, una pattuglia delle volanti è intervenuta al bar Colorado in viale della Pace dopo la chiamata di una coppia che denunciava la scomparsa del telefono cellulare. I due, entrambi 25enni - lei spagnola e lui italiano - erano visibilmente ubriachi. Dalla ricostruzione della polizia risulta che la donna alternava momenti di eccessiva verbosità a momenti di pianto, mentre il ragazzo non riusciva a reggersi in piedi. 

I due hanno raccontato agli agenti che, poco prima, avevano ballato all'interno del locale con altri tre clienti. La spagnola aveva mostrato loro delle foto dal cellulare e poi il terzetto se n'era andato per la la sua strada. La storia è stata confermata dalla barista del Colorado, la quale ha aggiunto che i tre clienti, frequentatori non abituali del posto, non avevano nulla di sospetto. 

La 25enne, dopo essersi accorta della scomparsa del cellulare, ha dato la colpa al terzetto ma all'arrivo della polizia si sarebbe rifiutata di andare in questura, pretendendo che gli agenti compilassero la denuncia direttamente sul posto. Al diniego degli operatori sarebbe andata su tutte le furie, accusando il sistema di pubblica sicurezza italiano. 

A quel punto gli agenti lasciano la coppia al loro destino, non sapendo che sarebbero ritornati sul posto poco dopo. Poco prima delle quattro del mattino, infatti, arriva un'altra segnalazione al centralino della questura. A chiamare è sempre la coppia, seduta fuori dal bar ormai chiuso. Gli agenti hanno trovato la spagnola in lacrime, con una crisi di pianto inarrestabile. A quel punto i poliziotti non hanno potuto far altro che chiamare il 118 e far portare la donna al pronto soccorso. Per la coppia ora potrebbe scattare l'ammenda per ubriachezza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: ecco come si vota

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento